Torna l'ottimismo, riparte la comunicazione... con tutto il cuore!

Data: 
11/09/2017

Nonostante un'estate ancora piena di disastri ambientali, dai terremoti agli uragani, e di buie minacce Coreane, l'andamento dell'economia italiana è positivo . I dati che ci arrivano dall'ISTAT raccontano un Paese che si trova "in un contesto di aumento delle profittabilità delle imprese e di intensificazione dell'attività di investimento. I consumi delle famiglie sono in moderato aumento, sostenuti da una riduzione consistente della propensione al risparmio. Migliora la fiducia dei consumatori e delle imprese e l'indicatore anticipatore segnala il proseguimento dell'attuale ritmo di crescita dell'attività economica".
Nello specifico nel trimestre novembre-gennaio l'indice della produzione industriale ha fatto segnare un +0,5 % rispetto al trimestre precedente , il comparto energia è cresciuto del 6,8 % , i beni durevoli dello 0,7 % e l'export è salito del 3,8 %. Per non parlare del boom nel turismo, mai così elevato.

Per l'ISTAT rimangono positive anche le prospettive per l'occupazione, con il tasso di disoccupazione sceso all'11,5 per cento , invertendo il sentiment dei consumatori: "l'indice del clima di fiducia dei consumatori è aumentato a seguito del miglioramento del clima economico e di quello futuro". .

Con questi segnali oggettivi di inversione di tendenza, è fondamentale per le imprese italiane, rprendere a comunicare, investire in visibilità, accellerare il processo di digitalizzazione ormai ineludibile.

Creativa è al fianco degli operatori di qualsiasi dimensione e settore, per accompagnarli con i valori della sua Comunicazione di Cuore: C come Competenza, U come Unicità, O come Operatività, R come Responsabilità, E come Efficacia. 5 punti fermi a disposizione delle imprese che intendono competere sui mercati nazionali ed esteri, affrontando i cambiamenti continui e puntando sull'innovazione.

Scegliete il cuore pulsante della comunicazione di Creativa per mettere in circolazione i vostro brand.